Dichiarazione dei redditi, tutte le novità del 2016

Dichiarazione dei redditi: con l’inizio del nuovo ci sono dei cambiamenti di cui i contribuenti devono tenere conto

Il 2016 è cominciato da quattro giorni e bisogna già cominciare ad abituarsi alle novità introdotte dall’Agenzia delle Entrate per la dichiarazione dei redditi di quest’anno (modelli Unico e 730). Il portale Laleggepertutti.it ha riassunto tutti questi cambiamenti, cerchiamo dunque di capire di cosa si tratta.

Dichiarazione Integrativa
Nel fascicolo 1 bisognerà scegliere tra due codici al momento della compilazione della Dichiarazione Integrativa: il codice 1 indica una dichiarazione correttiva rispetto a quella originaria, il codice 2 serve invece per rettificare la dichiarazione in base a quanto comunicato dal Fisco.

Bonus Irpef
Il bonus Irpef relativo al 2015 (gli 80 euro promessi dal premier Matteo Renzi per intenderci) spetta a chi ha un reddito annuo non superiore ai 26 mila euro.

Quadro RC
Nel quadro RC (quello in cui vanno indicati i redditi da lavoro dipendente) non ci saranno più i campi per i dati dell’imposta sostitutiva sulla produttività. Il motivo è presto detto: la detassazione non è stata prorogata l’anno scorso.

Bonus scolastico
Questa agevolazione si trova nel quadro CR (crediti d’imposta) e viene riconosciuta a persone fisiche ed enti non commerciali che effettuano donazioni alle scuole per migliorie strutturali e altro. Il credito equivale al 65% di quanto viene donato.

Nuovo regime forfettario
Il quadro LM è stato introdotto per i cosiddetti “contribuenti minimi” e da quest’anno avrà una nuova sezione: quest’ultima servirà a chi ha sfruttato il nuovo regime forfettario della tassazione sostitutiva del 15%.

Patent Box
Nei quadri RF e RG ci saranno i campi per il patent box. Di cosa si tratta? Non è altro che la detassazione dei redditi relativi all’uso di opere dell’ingegno, marchi e brevetti: la quota di reddito che viene detassata o esentata è pari al 30%.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here