Non paga il biglietto e prende a pugni il controllore a Eur Magliana

Il "portoghese" è riuscito a scappare, ma è stato immortalato dalle telecamere di sorveglianza: l'aggressione è avvenuta sulla banchina della Metro.


Nel corso della serata di ieri, domenica 27 marzo 2016, un controllore Atac è stato colpito con un pugno all’occhio da un passeggero che era entrato nella stazione Eur Magliana senza biglietto. Come riferito da Il Messaggero, l’episodio è avvenuto verso le 21:30 e la vittima ha 28 anni.

Dopo l’aggressione è giunta sul posto un’ambulanza che ha trasportato il 28 enne all’Ospedale Sant’Eugenio. Il passeggero è riuscito a far perdere le proprie tracce, ma le immagini della videosorveglianza hanno immortalato tutta la scena.

Il “portoghese” aveva tentato di entrare da tornelli di uscita per non pagare. L’uomo è arrivato fino alla banchina della metropolitana (direzione Rebibbia) ed è stato invitato a scendere dal controllore. L’intervento di altri utenti ha evitato conseguenze peggiori. L’Atac ha espresso la sua vicinanza e solidarietà al dipendente ferito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here