Nuova truffa su Facebook, come rubano pagine e gruppi

Organizzazioni criminali come Shitstorm e Nameless riescono a cancellare tutti gli amministratori e prendere il controllo.


Viene addirittura definita una “moda”, ma il termine “truffa” è sicuramente più appropriato. I criminali informatici hanno deciso di prendere di mira i gruppi e le pagine di Facebook per rubare letteralmente i fan.

Alcuni gestori hanno denunciato il fatto al celebre social network: le organizzazioni più attive sono conosciute con i nomi “Shitstorm” e “Nameless” e il fenomeno sembra per il momento circoscritto alla sola Italia.

Come è stato accertato, i criminali agiscono per vari motivi, appropriandosi di gruppi e pagine per insultare e minacciare gli altri utenti, ostacolando di fatto qualsiasi tipo di discussione.

Sarebbero un centinaio i gruppi rubati in questo modo, ma come agisce esattamente Shitstorm? Il modus operandi è sempre lo stesso: l’account di uno degli amministratori del gruppo Facebook viene copiato, poi ne viene contattato un altro e il criminale diventa a sua volta amministratore.

A quel punto riesce a eliminare tutti gli altri gestori, aggiungendo invece i suoi complici e controllando totalmente la pagina. Infine, l’immagine di copertina subisce delle modifiche: per la precisione, a quella originale vengono aggiunte scritte ed elementi che rimandano a Shitstorm.

Ma è possibile difendersi? I consigli pratici sono diversi: anzitutto, non bisogna nominare amministratori quei contatti che lo chiedono in chat, è preferibile controllare l’utente prima di fidarsi. Recentemente è stato preso di mira “Risparmiare con i coupon si può”.

Nel caso sia stato aggiunto l’amministratore fasullo, alcuni admin possono essere incaricati di controllare gli account fantasma nella pagina dei moderatori, mentre altri possono cancellare le immagini offensive e bloccare chi le pubblica, una suddivisione dei compiti molto utile.

Una volta ripreso il controllo del gruppo o della pagina il problema va segnalato a Facebook tramite il link “segnala un problema”. Se avete segnalazioni di altri gruppi rubati scrivetecelo nei commenti.

4 COMMENTI

  1. Il gruppo Salvaiviclisti è stato “posseduto” più di tre anni fa. Abbiamo fatto di tutto, segnalazioni e denunce ma non sono servite a nulla. Abbiamo dovuto ricrearlo perdendo iscritti, contenuti e dovendo gestire per mesi una fase di transizione con i troll che la ostacolavano con insulti e minacce.

  2. Perche’ dite cose non vere? Gli amministratori non hanno nessuna possibilità di controllare account fantasma nella pagina dei moderatori e facebook le segnalazioni non le tiene nemmeno in considerazione. Abbiamo segnalato anche bestemmie e parolacce irripetibili senza alcuna spiegazione, ma facebook non ha mai fatto nulla. Ho provato anche a rendere il mio account “fantasma” disattivandolo, ma alla riattivazione non risulto neanche piu’ admin del mio gruppo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here