Studente si spara nella facoltà di Ingegneria di Roma Tre, inutili i soccorsi

La vittima dovrebbe avere 26 anni ed è stato trovato nel cortile con la pistola in pugno.


Un ragazzo di 26 anni si è tolto la vita questa mattina sparandosi un colpo di pistola all’ingresso della facoltà di Ingegneria dell’Università Roma Tre. Quello che sembra essere un suicidio è avvenuto a via della Vasca Navale, in zona Marconi. Secondo quanto sta trapelando, la vittima era originaria di Potenza.

Lo studente avrebbe puntato l’arma alla testa e ci sarebbero diversi testimoni, uno dei quali si è sentito male. Sul posto sono giunte un’ambulanza e un’automedica, oltre ad alcune volanti della Polizia, chiamata a indagare sulla vicenda. Il 26 enne è stato trovato con la pistola in pugno.

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here