Blatte e ruggine nella cucina di una tavola calda a Porta Pia

La Polizia, gli ispettori della Asl e i vigili hanno controllato il locale e le attrezzature.


Gli agenti del Commissariato Porta Pia ha disposto la chiusura di un’attività ristorativa nella zona di competenza. Si tratta di un bar-tavola calda-pasticceria che versava in condizioni igienico-sanitarie a dir poco precarie.

Gli ispettori della Asl hanno controllato insieme ai poliziotti e alla Polizia Locale di Roma Capitale le cucine, trovando diverse blatte e attrezzature in pessimo stato di manutenzione. I piani di lavoro erano addirittura arrugginiti, mettendo a rischio la salute dei clienti.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here