Recuperato il bottino rubato al calciatore Nainggolan, 5 indagati – FOTO

La refurtiva, il cui valore è di 200 mila euro, era in una villetta in provincia di Bergamo.

Gli agenti del Commissariato Trevi-Campio Marzio sono riusciti a recuperare e sequestrati beni di grande valore rubati nei mesi scorsi dopo alcune rapine in diverse zone di Roma. Parte della refurtiva è stata trasferita in altre province per essere rivenduta, ma lo scorso fine settimana è stata fatta una importante scoperta in una villetta della provincia di Bergamo.

I poliziotti hanno rinvenuto orologi, oggetti preziosi, monili e soldi per un totale di 200 mila euro, tutti rubati all’inizio dello scorso mese di aprile nell’abitazione di Casal Palocco del calciatore della Roma Radja Nainggolan. Le persone indagate per furto in abitazione sono cinque e le indagini sono ancora in corso per risalire alla provenienza del restante materiale sequestrato.

13094311_958213550953332_2465680951682084966_n 13094320_958213654286655_8995167352473976822_n 13138772_958213460953341_7233506838261064038_n 13138825_958213497620004_3614838644275599355_n 13138825_958213500953337_5018617291685336567_n 13139197_958213457620008_5477703256287909447_n 13139210_958213620953325_891396737817452041_n 13151905_958213494286671_1219145414195336431_n 13165819_958213547619999_4737327290881693047_n 13166014_958213514286669_8720465151507029023_n 13177724_958213690953318_8460474415422867043_n 13178534_958213697619984_3285098005435255920_n 13178946_958213454286675_103160578571242663_n 13179463_958213700953317_2962949602944232070_n 13220778_958213464286674_2109914001595361257_o

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here