Preso a bastonate nel CAR di Guidonia, 28 enne in terapia intensiva

Il ferito è un egiziano, il quale è stato aggredito all'alba: ha riportato una grave frattura cranica.

Un 28 enne di nazionalità egiziana è stato picchiato in maniera selvaggia all’alba all’interno del Centro Agroalimentare (CAR) di Setteville di Guidonia. Come riferito da Il Messaggero, l’aggressione è avvenuta alle 5: lo straniero è stato colpito con diverse bastonate alla testa che gli hanno procurato una grave frattura cranica.

Il trasporto è avvenuto in codice rosso al Policlinico di Tor Vergata e attualmente il 28 enne è in terapia intensiva. Il CAR era già attivo, dunque potrebbero anche esserci dei testimoni, ma per il momento i motivi del tentato omicidio sono ignoti.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here