Colli Albani, finto carrozziere chiede soldi ad anziano per non bruciare l’auto: arrestato

Il truffatore, un 33 enne romano, si era offerto di riparare la macchina dopo un piccolo incidente.


Il truffatore, un 33 enne romano, si era offerto di riparare la macchina dopo un piccolo incidente.

Tre giorni fa, mercoledì 14 settembre 2016, un anziano è rimasto coinvolto in un piccolo incidente ed è stato avvicinato da una persona che si è finta carrozziere e gli ha proposto un prezzo di favore per riparare la macchina.

L’uomo si è fatto consegnare 100 euro e ha preso l’auto per la riparazione. Ieri però si è presentato sotto casa dell’anziano a via Rocca Priora (zona Colli Albani) e ha minacciato di dare fuoco al veicolo se non avesse ricevuto altri 50 euro.

La vittima, un invalido civile, ha contattato immediatamente la Polizia, mentre il truffatore si è dato alla fuga con l’auto. Gli agenti lo hanno intercettato a via Genzano, con la macchina che era parcheggiata in doppia fila.

Dopo un breve inseguimento il finto carrozziere è stato bloccato. Con sè aveva un coltello, due cacciaviti e alcuni grammi di hashish. Si tratta di un 33 enne romano che è stato arrestato con l’accusa di estorsione e denunciato a piede libero pe truffa e porto d’armi e oggetti atti a offendere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here