MyCoyote: scopriamo il navigatore 2.0

L’auto è ancora oggi il mezzo di trasporto preferito dagli italiani, ma questa non è solo fonte di buone notizie: sorvolando sulla spaventosa quantità di traffico che ingolfa le città, soprattutto durante le vacanze e le festività, i comportamenti scorretti degli automobilisti ed il mancato rispetto del codice stradale e dei limiti di velocità portano spesso a spiacevoli incidenti e, di conseguenza, a ingorghi sempre più diffusi.

Ed è per questo motivo che oggi, per viaggiare in sicurezza sulle strade, è sempre il caso di affidarsi agli strumenti tecnologici adatti: i navigatori di ultima generazione, come quelli disponibili sul sito mycoyote.net, hanno infatti integrato diverse funzionalità oltre a quelle standard, diventando così dei compagni di viaggio indispensabili sia sulle lunghe tratte che nelle distanze che si percorrono quotidianamente. Vediamo dunque di scoprire insieme le potenzialità di MyCoyote.

Questo navigatore è innanzitutto dotato di tutte le funzionalità standard del caso. Nello specifico, questo device può contare sulla presenza di un accurato misuratore di velocità, che sarà sempre in grado di segnalarci la nostra velocità di crociera e di avvertirci con una serie di segnali nel caso in cui dovessimo superare i limiti di velocità previsti per legge.

Ciò che però segna la differenza fra MyCoyote e gli altri navigatori classici, è la presenza di una vasta community di automobilisti molto attiva, che interagisce segnalando agli altri utenti collegati la presenza di nuovi autovelox sulle strade: si tratta di un metodo molto comodo ed efficace per essere sempre allertati e per evitare di prendere multe molto onerose. Inoltre, questi fattori rappresentano anche uno stimolo per il guidatore, che sarà invogliato a mantenere uno stile di guida sobrio e rispettoso della sicurezza.


MyCoyote possiede anche altre caratteristiche molto interessanti. Innanzitutto, trattandosi di un vero e proprio navigatore, potrete utilizzarlo per tracciare il vostro percorso perfetto e per venire anzitempo a conoscenza di eventuali problemi legati agli ingorghi e al traffico delle tratte.

In questo modo potrete programmare il vostro viaggio partendo da importantissime certezze, e prevenendo il rischio di rimanere bloccati o di tardare ad un appuntamento molto importante. Infine, da segnalare anche la presenza di un rilevatore di stanchezza: partendo dall’analisi di alcuni dati e parametri, MyCoyote è in grado di segnalarvi quando la vostra guida risente della vostra stanchezza, e dunque diviene poco sicura per voi e per gli altri. Il tutto attraverso una serie di avvisi che sapranno sempre comunicarvi quando giunge il momento di concedervi un break.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here