Palestrina, consuma cocaina con un pregiudicato mentre è ai domiciliari

I Carabinieri hanno sorpreso i due nell'appartamento, arrestando entrambi: in casa erano presenti diverse dosi di droga.


I Carabinieri hanno sorpreso i due nell’appartamento, arrestando entrambi: in casa erano presenti diverse dosi di droga.

Nel corso dei servizi antidroga a Palestrina, i Carabinieri della stazione locale hanno fatto scattare le manette ai polsi di due persone. Si tratta di un 52 enne italiano che era agli arresti domiciliari e che è stato trovato in compagnia di un pregiudicato brasiliano 27 enne.

I militari hanno sospettato qualcosa di illecito nell’abitazione e hanno deciso di perquisire l’appartamento. I due stavano consumando stupefacenti con un attrezzo simile a un narghilè.

In alcuni cassetti della camera da letto, inoltre, sono state trovate 50 dosi di cocaina, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. Dopo gli arresti, il 52 enne ha patteggiato la pena ed è stato condannato nuovamente ai domiciliari, mentre lo straniero è in attesa del processo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here