Rally di Roma Capitale all’Eur dal 23 al 25 settembre: tutti i dettagli

Le prove si svolgeranno nella cornice spettacolare del Colosseo Quadrato con la novità dell'uno contro uno.


Le prove si svolgeranno nella cornice spettacolare del Colosseo Quadrato con la novità dell’uno contro uno.

Mancano soltanto quattro giorni all’attesa gara del Campionato Italiano di Rally che si svolgerà a Roma. Dal 23 al 25 settembre prossimi, infatti, ci saranno quindici prove speciali che copriranno un percorso totale di 149,35 chilometri.

Si comincerà proprio venerdì 23 con una attesa prova-spettacolo all’Eur, più precisamente sotto il Colosseo Quadrato, uno dei simboli del quartiere. I piloti si sfideranno in una formula completamente nuova, quella dell’uno contro uno.

Tra le novità di questa edizione c’è il “Villaggio dei Motori”, vale a dire l’area espositiva di ben 12 mila metri quadrati che è stata allestita a via dell’Oceano Atlantico, nei pressi del centro commerciale Euroma 2 (zona Eur-Torrino).

Gli appassionati avranno l’opportunità di osservare da vicino le macchine che gareggeranno, i piloti e i team in azione nelle operazioni che preparano la gara. Il villaggio del Rally di Roma Capitale metterà anche in mostra tutte le ultime novità delle aziende del settore.

Sarà possibile anche ammirare i meccanici che sostituiscono rapidamente i ricambi e ascoltare dal vivo il rombo dei motori. Sia la partenza che l’arrivo del Rally avverranno all’Eur. La prima prova è in programma per le 18 di venerdì 23, mentre la seconda alle 17 di sabato 24.

La prova speciale “Uno contro uno” è stata voluta dal pilota Max Rendina e consisterà in un inseguimento con tornanti, curve e rettilinei, il tutto avvolto da una incredibile illuminazione artificiale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here