Girano in auto a Colleferro con un’ascia e soldi falsi, due denunce

La Polizia ha fermato un 30 enne e un 33 enne, entrambi bulgari, nel piazzale antistante la stazione.

La Polizia ha fermato un 30 enne e un 33 enne, entrambi bulgari, nel piazzale antistante la stazione.

La Polizia Ferroviaria di Colleferro ha condotto alcuni controlli nel corso della serata di ieri, martedì 15 novembre 2016, per monitorare la sicurezza dei cittadini che utilizzano lo scalo locale. Un 30 enne e un 33 enne, entrambi di nazionalità bulgara, sono stati fermati mentre transitavano in auto nei pressi del piazzale antistante la stazione.

Gli agenti hanno perquisito il veicolo e hanno trovato alcune banconote false da 20 euro, un’ascia, una noccoliera e un coltello a serramanico. Armi e soldi sono stati sequestrati e i due stranieri sono stati denunciati a piede libero con l’accusa di possesso di banconote false e oggetti atti a offendere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here