Tor Cervara, non gli piace la cena e manda i genitori all’ospedale: arrestato 31 enne

L'uomo si è accanito contro la madre e il padre colpendoli alla testa e al volto con un posacenere.


L’uomo si è accanito contro la madre e il padre colpendoli alla testa e al volto con un posacenere.

Nel corso della serata di ieri, giovedì 10 novembre 2016, un 31 enne si è seduto a tavola con i genitori per la cena a via Giacomo Del Duca (zona Tor Cervara), ma non ha gradito i piatti. La sua reazione è stata violenta, al punto che si è accanito contro la madre e il padre, colpendoli alla testa e al viso con un posacenere.

Le vittime hanno contattato i Carabinieri che sono riusciti a bloccare l’aggressore, il quale impugnava ancora l’oggetto sporco di sangue. I due, una 60 enne e un 69 enne, sono stati trasferiti al Policlinico Umberto I.

L’uomo ha riportato la frattura delle ossa nasali, la frattura del globo oculare destro, una ferita allo zigomo e altre escoriazioni, mentre la madre ha riportato un trauma cranico. Il 31 enne è stato condotto nel carcere di Regina Coeli e dovrà rispondere dell’accusa di lesioni personali aggravate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here