Tor Bella Monaca, ubriaco e senza patente minaccia di investire i poliziotti: arrestato

In manette è finito un trentenne: il suo veicolo era anche sprovvisto di assicurazione.


In manette è finito un trentenne: il suo veicolo era anche sprovvisto di assicurazione.

La Polizia ha arrestato un 30 enne romano a Tor Bella Monaca con le accuse di minacce e resistenza a pubblico ufficiale. Inoltre, l’uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Gli agenti lo hanno notato mentre guidava: il volto aveva alcune ferite e si poteva notare come fosse alterato dagli effetti dell’alcol. Una volta fermato si è scagliato contro la volante, offendendo e urlando contro gli agenti.

Il 30 enne non aveva con sè la patente e il veicolo era sprovvisto di copertura assicurativa. Mentre veniva ammanettato ha colpito più volte i poliziotti con calci e pugni, urlando anche di ricordare le loro facce e di essere pronto a investirli la prossima volta.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here