Via Prenestina, passeggero picchia autista del 314: arrestato

L'uomo, un bengalese, voleva scendere dal mezzo nonostante non ci fosse alcuna fermata.

L’uomo, un bengalese, voleva scendere dal mezzo nonostante non ci fosse alcuna fermata.

Un 43 enne di nazionalità bengalese è stato arrestato dai Carabinieri con le accuse di violenza, interruzione di pubblico servizio e lesioni personali. L’uomo era a bordo di un autobus della linea 314: una volta raggiunta via Prenestina, ha preteso di scendere nonostante non ci fosse la fermata e il conducente si è rifiutato.

A quel punto si è innervosito e ha iniziato a colpire l’autista con calci e pugni, provocandogli lesioni ed escoriazioni. L’allarme è stato lanciato subito dopo e i militari sono riusciti a rintracciare non lontano l’aggressore.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here