Il Comune di Palestrina interviene sul caso della 14 enne colpita da meningite

La ragazzina è stata ricoverata all'Umberto I di Roma tre giorni fa e sarebbe in miglioramento.


La ragazzina è stata ricoverata all’Umberto I di Roma tre giorni fa e sarebbe in miglioramento.

Il sindaco di Palestrina, Adolfo De Angelis, è intervenuto sul caso della ragazzina di 14 anni ricoverata per meningite a Roma. Nel comunicato ufficiale si può leggere come siano state attivate tutte le procedure di profilassi per quel che riguarda la famiglia e le persone più vicine.

Inoltre, non esistono pericoli generalizzati e i cittadini sono stati invitati a mantenere la calma. Per il momento non sono previste altre procedure sanitarie. La 14 enne si trova attualmente in terapia intensiva al Policlinico Umberto I ed è in miglioramento.

Il trasferimento in ospedale si è reso necessario la sera del 31 dicembre e il contagio è ancora un mistero, visto che la giovane non andava a scuola da undici giorni, come tutti gli altri studenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here