Si spara con una pistola in casa a Centocelle, morto 66 enne

I motivi del suicidio non sono chiari, il rumore del colpo ha svegliato i vicini che hanno allertato le forze dell'ordine.

I motivi del suicidio non sono chiari, il rumore del colpo ha svegliato i vicini che hanno allertato le forze dell’ordine.

Un uomo di 66 anni si è ucciso nel corso della serata di ieri, martedì 7 febbraio 2017, nella propria abitazione nei pressi della stazione Gardenie della linea C della metropolitana, in zona Centocelle. L’uomo era sul suo letto e si è sparato alla tempia con una pistola.

Il rumore ha allarmato i vicini che hanno fatto intervenire le forze dell’ordine e il personale del 118. Purtroppo il 66 enne è stato trovato privo di vita e per lui non c’è stato nulla da fare. L’arma era in mano e risulta regolarmente detenuta. I motivi del suicidio non sono al momento chiari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here