Madame Pink al Teatro Argentina

Da martedì 14 a domenica 19 marzo andrà in scena al Teatro Argentina: “Madame Pink” una nuova esilarante commedia musicale sul Nord America e gli ambienti scintillanti di Hollywood e Broadway, luoghi geografici fondamentali nel panorama teatrale e cinematografico. Si parte da una cultura visiva, che si rifugia nel mondo irreale degli animali che parlano, tra cui l’elefantino volante della Disney Dumbo, per arrivare poi ad Elephant, l’impeccabile film di Gus Van Sant. In Madame Pink si delinea il passaggio dall’innocenza alla violenza e sul palcoscenico prende corpo una storia ricca di riferimenti cinematografici, riscritta con un puro vocabolario teatrale, fino a sfociare in una sintesi perfetta delle due arti. La protagonista, raffinata e scontenta, un bel giorno compra una cagnetta rosa di nome Roxy, con la speranza di colorare la sua vita e cambiarla in un sogno rosa. Sogno che però finirà in un bagno di sangue, in quanto la dolce cagnetta ben presto si trasformerà in un’omicida furiosa. Lo sfondo è quello di una Miami colorata, frivola e pericolosa. Scritta da Alfredo Arias e René De Ceccatty, Madame Pink è interpretata da Gaia Aprea, Flo, Mauro Gioia, Gianluca Musiu, Paolo Serra. Ad arricchire lo spettacolo c’è il doppio esordio teatrale dello stilista Marco de Vincenzo e dell’artista Agostino Iacurci. Il primo, reduce dalle sfilate di Milano, porta sul palco il mondo della sartoria contemporanea; il secondo i colori pop e il segno morbido della street art.

Luogo: Teatro Argentina, largo di Torre Argentina 52, Roma.

Orari: Prima ore 21. Martedì e venerdì ore 21. Mercoledì e sabato ore 19
giovedì e domenica ore 17. (lunedì riposo)

Prezzi: Da 12 euro a 32 euro. ( Le riduzioni sono per i giovani fino a 35 anni, gli adulti oltre 65 anni).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here