Pistole rubate e munizioni in casa a Villalba di Guidonia, arrestati 2 fratelli

Venerdì 31 marzo 2017 – Nel corso della mattinata di ieri i Carabinieri hanno arrestato un 30 enne e un 39 enne, entrambi romani e fratelli, disoccupati e già noti alle forze dell’ordine, con le accuse di detenzione abusiva di armi e munizionamento e ricettazione.

I militari hanno perquisito la loro abitazione a Guidonia Montecelio, per la precisione a via Trento (zona Villalba), scoprendo una pistola rubata in provincia di Torino nel novembre del 2013, oltre a una pistola a salve, 4 radiotrasmittenti, un mirino di fucile e munizionamento vario. Il materiale è stato sequestrato, intanto si sta cercando di capire se le armi siano state usati per commettere reati.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here