Urban Innovative Actions, Roma sceglie la mobilità sostenibile

Urban Innovative Actions, Raggi: "Con 5.173 preferenze su 8.238 voti, la Mobilità sostenibile è stato il settore più scelto"


Roma Capitale partecipa al bando europeo Azioni Urbane Innovative con il tema “Mobilità sostenibile”. La decisione è stata presa direttamente dai cittadini romani a seguito della votazione sul sito istituzionale. Si è chiusa, infatti, alla mezzanotte del 23 febbraio la possibilità di aderire alla prima iniziativa di democrazia partecipata dell’amministrazione lanciata lo scorso 12 febbraio. A commentare il risultato del bando è stata la sindaca Raggi:

“È la prima iniziativa di democrazia partecipata che lanciamo sul sito del Comune di Roma ed una delle prime in Italia. Dobbiamo essersene orgogliosi. Con 5.173 preferenze su 8.238 voti, la Mobilità sostenibile è stato il settore più scelto. Hanno votato otto mila cittadini: è un buon inizio ma sono certa che possiamo fare di più. Perché solo chi partecipa attivamente, decide. Basta iscriversi al sito di Roma Capitale.

IL PROGETTO – “Scegliendo la Mobilità Sostenibile la nostra città concorrerà al bando UIA con un progetto innovativo che consentirà di migliorare la qualità della vita dei romani, di migliorare l’aria che respiriamo, di decongestionare la città dal traffico e di introdurre nuove tecnologie nel settore della mobilità. Sul sito pubblicheremo una sintesi del progetto sul quale tecnici e assessori sono da oggi già al lavoro per far aggiudicare alla Capitale parte dei 50 Milioni che l’Unione Europea ha stanziato per le 10 città vincitrici”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here