Cinecittà, l’inaugurazione avvenne il 28 aprile 1937

Fu Benito Mussolini a inaugurare gli studi cinematografici conosciuti in tutto il mondo, quelli di Cinecittà, che hanno segnato un’era della settima arte. Situati su via Tuscolana, l’inaugurazione avvenne perché il regime del Duce credeva fortemente nel cinema come veicolo di propaganda. Proprio per questo il 30 gennaio 1936 iniziarono i lavori per la realizzazione della città del cinema. Poco dopo un anno, il 28 aprile 1937, Mussolini e Giacomo Paulucci di Calboni inaugurarono gli stabilimenti.

Oltre 3mila i film girati tra le mura di Cinecittà, tra cui quelli di registi dal calibro di Fellini, Scorsese e Visconti. Di quei 3mila film girati in quei luoghi, 47 hanno portato a casa la statuetta più ambita, l’Oscar.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here