Guidonia, lascia la figlia in auto per giocare alle slot a Villanova: denunciata

Giovedì 27 aprile 2017 – Una 32 enne di nazionalità romena è stata denunciata dai Carabinieri dopo aver lasciato la figlia di sette anni in auto per giocare alle slot machine in un bar di Villanova di Guidonia. La signora lavora come badante e ha parcheggiato la macchina nei pressi dell’esercizio commerciale.

Ora dovrà rispondere dell’accusa di abbandono di minori. Ad accorgersi della bambina è stato il titolare del bar, richiamato dal pianto della piccola: i militari hanno rintracciato la 32 enne che nel frattempo si era allontanata con l’auto.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here