Usura ed estorsione a Guidonia, arrestati 2 imprenditori

Mercoledì 12 aprile 2017 – I Carabinieri della Compagnia di Tivoli hanno fatto scattare le manette ai polsi di due imprenditori di 28 e 49 anni, accusati di usura ed estorsione ai danni di un altro imprenditore di Guidonia.

Nel corso degli ultimi anni la vittima è stata stretta in una morsa sempre più terribile, al punto da accumulare tanti debiti. I soldi prestati dagli strozzini venivano restituiti a tassi di interesse talmente alti da raggiungere vette del 100%: l’imprenditore avrebbe dovuto pagare circa 700 mila euro.

Le continue minacce hanno spinto l’uomo a rivolgersi ai militari che hanno poi effettuato anche una serie di perquisizioni domiciliari. I due usurai sono stati condotti nel carcere di Rebibbia e ora la documentazione scoperta verrà passata al setaccio.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here