Rapinava banche e Autogrill a Roma e Tivoli, 15 colpi in un anno – VIDEO


Giovedì 18 maggio 2017 – La Polizia ha arrestato un 53 enne originario di Caserta, ritenuto responsabile di almeno 15 rapine a mano armata nell’ultimo anno in diverse zone di Roma. Il bottino che è riuscito a portare via con questi colpi è di circa 50 mila euro.

L’uomo ha usato in più circostanze gli stessi vestiti e la stessa pistola, prendendo di mira zone come Tor di Quinto, Settecamini, Torre Maura e Parioli, ma anche Tivoli. Le immagini della videosorveglianza sono state preziose per rintracciarlo, oltre alle testimonianze di diverse persone.

L’ultima rapina è quella dello scorso 10 maggio, per la precisione ai danni dell’autogrill dell’area di servizio “Casilina Esterna” del Grande Raccordo Anulare. A bordo della sua auto è stata trovata una pistola, oltre a un cappellino di lana, mentre nella sua abitazione aveva nascosto un’altra pistola. Ora dovrà rispondere dell’accusa di rapina aggravata.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here