Fonte Nuova, Buffa: “Bilancio, isola ecologia e sociale i punti cardine del programma del M5S”


Ambiente, sociale e bilancio. Sono questi i punti principali su cui se verra eletto sindaco di Fonte Nuova, Alessandro Buffa concentrerà la propria attenzione. Tre punti importanti per un territorio che da tempo sente la necessità di una riqualificazione e che rappresenterà una sfida per il candidato portavoce sindaco del Movimento 5 Stelle.

“Un programma – spiega Buffa – che segue le linee guida della campagna che abbiamo nel corso dell’ultima tornata elettorale ma aggiornato in relazione alle, poche, cose che sono state fatte in questo periodo. Punto focale il bilancio che cercheremo di approvare nel più breve tempo possibile in modo da poter lavorare il resto dell’anno in maniera più serena. Quindi ascolteremo le associazioni dei cittadini, la protezione civile che tanto ha fatto in questi mesi e che ultimamente non ha ricevuto fondi sufficienti per poter operare serenamente e la Croce Rossa che a Fonte Nuova ha dei volontari validissimi e che dobbiamo valorizzare”.  Tra le priorità anche la raccolta dei rifiuti porta al porta “migliorabile” e l’Isola Ecologica “ancora in stallo nonostante dovremmo averne tre. È importante mettersi subito a lavoro perchè la sua realizzazione consentirebbe di portare ad un risparmio per il Comune e tramite una corretta raccolta differenziata riuscire negli anni ad abbattere la Tari”. Tra i principali punti quello dei Servizi Sociali e soprattutto l’istituzione del “Sociale”. “Tre anni fa – spiega il candidato – il comune aveva quest’istituzione dedicata ai servizi sociali che consentiva di operare e lavorare semplificando le pratiche. Con un suo budget poteva operare su alcune situazioni in maniera più rapida. Era una cosa positiva che – conclude – andava però gestita con l’apertura di una sua partita Iva visto che opera come una vera e propria azienda. Purtroppo non è mai stato fatto e questo ha portato alle segnalazioni dei revisori dei conti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here