Albano Laziale, il 4 agosto torna la Rassegna Estiva Cinematografica gratuita di Piazza Pia


L’estate di Albano non si ferma. Come ogni anno prenderà il via la
Rassegna Estiva Cinematografica gratuita di Piazza Pia. L’iniziativa, a
cura dell’Assessorato alla Cultura, Turismo e Spettacolo del Comune di
Albano Laziale con l’organizzazione di Percorsi Up Arte, partirà venerdì
4 agosto con la proiezione, alle ore 20.30, di “Oceania”, film diretto
da Ron Clements e John Musker. Si proseguirà il giorno successivo con il
film premiato in occasione degli ultimi Oscar “La La Land” di Damien
Chazelle.

A seguire il suggestivo scenario di Piazza Pia ospiterà le proiezioni di
“Omicidio all’italiana” (9 agosto); “Kubo e la spada magica” (10
agosto); “Orecchie” (11 agosto); “The Founder” ( 12 agosto); “L’armata
Brancaleone” (13 agosto); “Divorzio all’italiana” (16 agosto); “Mune –
Il giardino della luna” (17 agosto); “Song’ e Napule” (18 agosto);
“Deadpool” (19 agosto). La chiusura di domenica 20 agosto, sarà affidata
a “Totò e Carolina”, produzione diretta dall’indimenticato Maestro Mario
Monicelli e girata anche nella città di Albano Laziale.

Il Consigliere comunale, Anna Di Baldo, ha commentato: «Con la
collaborazione della Soc. Up Arte, organizzatrice della rassegna durante
le ultime tre edizioni, il cinema a Piazza Pia si amplia di titoli che
incontrano diverse fasce di pubblico. Nel programma sono presenti grandi
capolavori del passato, film premiati con l’Oscar, produzioni per
bambini e commedie italiane di ieri e di oggi». Alle parole del
Consigliere Anna Di Baldo hanno fatto seguito quelle del Sindaco Nicola
Marini: «Torna il Cinema all’aperto a Piazza Pia, giunto quest’anno alla
sua ottava edizione. Una manifestazione, nata nel 2010, con l’intento di
dare a tutte le famiglie, la possibilità di vivere le proprie serate
estive fruendo delle migliori produzioni cinematografiche degli ultimi
anni e non solo, il tutto gratuitamente. Non mi resta che augurarvi una
buona visione con la Rassegna Estiva


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here