Roberta Ragusa, una testimonianza potrebbe risolvere il giallo: “Sepolta nel terreno vicino a casa”



Secondo l’associazione Penelope Italia, che ha richiesto agli inquirenti di vagliare nuovamente la testimonianza resa da un amico del marito di Roberta Ragusa nel 2012, il corpo della donna scomparsa 5 anni fa potrebbe trovarsi in un terreno di proprietà della famiglia, a poche decine di metri dall’abitazione in cui vivevano.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here