Setteville, razzia di oro e argento in villa. Ladro arrestato dai cc


Un topo d’appartamento è stato arrestato la scorsa notte in flagranza di reato dai carabinieri della compagnia di Tivoli. L’uomo, un cittadino croato del ’61 residente a Roma e con precedenti, insieme a un complice si è introdotto all’interno di una villa, in località Setteville Nord, appartenente a un imprenditore del posto che è in ferie con la famiglia. Per mettere a segno il colpo, i due avevano anche un sistema tipo jammer per neutralizzare gli allarmi, mentre per forzare la finestra dalla quale sono entrati hanno usato una smerigliatrice. Proprio il rumore di questa ha svegliato un vicino, che ha dato l’allarme al 112. Sul posto sono subito arrivati i carabinieri e mentre uno dei due ladri è riuscito a fuggire, l’altro è stato bloccato con la refurtiva: gioielli in oro e argenteria. Tutto il materiale è stato recuperato e il toop d’appartamento è stato portato a Rebibbia. Le indagini proseguono per la ricerca del complice.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here