Adele De Vincenzi, 16enne morta a Genova: nel suo sangue ecstasy 10 volte oltre il limite

Adele De Vincenzi, 16enne morta a Genova: nel suo sangue ecstasy 10 volte oltre il limite


Dalla perizia eseguita sul corpo di Adele, la ragazzina morta a luglio a Genova dopo aver assunto droga, è emerso che nel sangue della 16enne c’era una concentrazione di ecstasy “dieci volte superiore al limite riconosciuto come dose unitaria dal sistema sanitario”.
Continua a leggere


Dalla perizia eseguita sul corpo di Adele, la ragazzina morta a luglio a Genova dopo aver assunto droga, è emerso che nel sangue della 16enne c’era una concentrazione di ecstasy “dieci volte superiore al limite riconosciuto come dose unitaria dal sistema sanitario”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here