Bambina uccisa dalla malaria, per gli ispettori possibile contagio a Bibione

Bambina uccisa dalla malaria, per gli ispettori possibile contagio a Bibione


La piccola Sofia, la bambina di 4 anni uccisa dalla malaria, potrebbe essere stata contagiata a Bibione, dove si trovava al mare prima del ricovero a Trento. A dirlo è Raniero Guerra, a capo della task force degli ispettori inviati dal ministero della Salute per indagare sul caso.
Continua a leggere


La piccola Sofia, la bambina di 4 anni uccisa dalla malaria, potrebbe essere stata contagiata a Bibione, dove si trovava al mare prima del ricovero a Trento. A dirlo è Raniero Guerra, a capo della task force degli ispettori inviati dal ministero della Salute per indagare sul caso.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here