Calabria, maltratta la moglie per farle usare il burqa e la stupra anche davanti alla figlia

Calabria, maltratta la moglie per farle usare il burqa e la stupra anche davanti alla figlia


L’uomo, un marocchino di 45 anni, è finito in manette a Reggio Calabria per maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale e corruzione di minorenne.
Continua a leggere


L’uomo, un marocchino di 45 anni, è finito in manette a Reggio Calabria per maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale e corruzione di minorenne.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here