Crotone, il ristorante è di un pentito: in 2 mesi cancellati 30 banchetti già prenotati

Crotone, il ristorante è di un pentito: in 2 mesi cancellati 30 banchetti già prenotati


Il locale apparteneva a Giuseppe Giglio, collaboratore di giustizia nel processo Aemilia. “Due o tre disdette possono capitare, ma 30 sono il sintomo di una manifesta ostilità”, è il commento dell’avvocato responsabile del ristorante.
Continua a leggere


Il locale apparteneva a Giuseppe Giglio, collaboratore di giustizia nel processo Aemilia. “Due o tre disdette possono capitare, ma 30 sono il sintomo di una manifesta ostilità”, è il commento dell’avvocato responsabile del ristorante.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here