Firenze, carabinieri indagati. Le studentesse USA stuprate: “Minuti terribili, ci fidavamo”

Firenze, carabinieri indagati. Le studentesse USA stuprate: “Minuti terribili, ci fidavamo”


“Quando siamo arrivate in Italia, ci hanno detto di stare attente agli sconosciuti, non ai carabinieri”. Il racconto delle 21enni americani che hanno denunciato per stupro due militari dell’Arma. “Quella sera in discoteca avevamo bevuto, stavamo male e loro erano così gentili all’inizio…”.
Continua a leggere


“Quando siamo arrivate in Italia, ci hanno detto di stare attente agli sconosciuti, non ai carabinieri”. Il racconto delle 21enni americani che hanno denunciato per stupro due militari dell’Arma. “Quella sera in discoteca avevamo bevuto, stavamo male e loro erano così gentili all’inizio…”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here