Jesolo, turista aggredito in spiaggia perché si rifiuta di comprare la droga

Jesolo, turista aggredito in spiaggia perché si rifiuta di comprare la droga


L’uomo, un austriaco di 31 anni, era in spiaggia con alcuni amici quando è stato avvicinato da un gruppo di tre stranieri che hanno insistito per vendere loro delle dosi di stupefacenti. È stato poi aggredito da uno degli spacciatori con un collo di bottiglia di rotto, ma è riuscito a scappare e a denunciare tutto alla polizia.
Continua a leggere


L’uomo, un austriaco di 31 anni, era in spiaggia con alcuni amici quando è stato avvicinato da un gruppo di tre stranieri che hanno insistito per vendere loro delle dosi di stupefacenti. È stato poi aggredito da uno degli spacciatori con un collo di bottiglia di rotto, ma è riuscito a scappare e a denunciare tutto alla polizia.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here