L’aggressore del profugo somalo chiede scusa su Facebook: “Enorme errore, non lo farò più”


Il 17enne: “So di aver fatto una cavolata e avete tutte le ragioni di avercela con me, però vi giuro che non succederà più”
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here