Rimini, il racconto della 26enne polacca: “Una violenza interminabile. Mi dicevano I kill you”

Rimini, il racconto della 26enne polacca: “Una violenza interminabile. Mi dicevano I kill you”


Gli sconvolgenti dettagli riferiti dalla 26enne polacca, vittima dello stupro avvenuto nella notte tra il 25 e il 26 agosto sulla spiaggia di Miramare. Anche la prostituta peruviana ha raccontato della violenza di cui è stata vittima: “Mi hanno colpita con una bottigliata e poi con dei pugni”.
Continua a leggere


Gli sconvolgenti dettagli riferiti dalla 26enne polacca, vittima dello stupro avvenuto nella notte tra il 25 e il 26 agosto sulla spiaggia di Miramare. Anche la prostituta peruviana ha raccontato della violenza di cui è stata vittima: “Mi hanno colpita con una bottigliata e poi con dei pugni”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here