Stupro Firenze, la confessione del secondo carabiniere: “Lei insisteva, ho ceduto”

Stupro Firenze, la confessione del secondo carabiniere: “Lei insisteva, ho ceduto”


Ascoltato per un’ora in procura, anche il militare più giovane dei due accusati di violenza sessuale da due studentesse americane ha in parte ammesso le accuse. Per quanto abbia sottolineato che sarebbero state “le ragazze a invitarli a salire in casa”. Ma i pm evidenziano come sono state tante le violazioni commesse dai due militari quella notte.
Continua a leggere


Ascoltato per un’ora in procura, anche il militare più giovane dei due accusati di violenza sessuale da due studentesse americane ha in parte ammesso le accuse. Per quanto abbia sottolineato che sarebbero state “le ragazze a invitarli a salire in casa”. Ma i pm evidenziano come sono state tante le violazioni commesse dai due militari quella notte.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here