Venezia, per l’Inps era un cieco totale ma praticava la boxe: 67enne accusato di truffa

Venezia, per l’Inps era un cieco totale ma praticava la boxe: 67enne accusato di truffa


L’uomo, se fosse confermato colpevole, dovrebbe restituire all’Istituto di previdenza più di 200mila euro. A scoprire la truffa i carabinieri, che lo hanno seguito giorno dopo giorno mentre andava in palestra e svolgeva altre faccende non compatibili con lo stato di cecità.
Continua a leggere


L’uomo, se fosse confermato colpevole, dovrebbe restituire all’Istituto di previdenza più di 200mila euro. A scoprire la truffa i carabinieri, che lo hanno seguito giorno dopo giorno mentre andava in palestra e svolgeva altre faccende non compatibili con lo stato di cecità.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here