Young Dolph ferito a colpi di pistola. Il rapper già scampato ad un agguato

Young Dolph feritoROMA – Young Dolph ferito a colpi di pistola. La notizia anticipata, negli Stati Uniti, dalla testata TMZ, è diventata subito virale e ha fatto il giro del mondo. È il secondo agguato con armi da fuoco, dopo quello di febbraio, che il rapper subisce in poco tempo.

Young Dolph ferito a colpi di pistola

Tre uomini, di cui uno armato, una notte a Hollywood, una sparatoria, un ferito e tanta polizia. Quella che sembra essere la trama di un film poliziesco è, in realtà, la giornata del 26 settembre vissuta dal rapper Young Dolph. Tutto è accaduto fuori dal Loews Hollywood hotel, all’incrocio tra Hollywood Boulevard e Highland Avenue. Dolph è stato affrontato da tre uomini poi, al culmine della lite, uno degli aggressori ha tirato fuori una pistola ferendo gravemente il rapper.

Young Dolph ferito a colpi di pistola, le indagini

Scontro tra rapper. È questa la pista che gli investigatori stanno al momento seguendo. Un rivale musicale dietro l’aggressione e il ferimento di Young Dolph. La polizia di Los Angeles ha fermato al momento uno dei tre aggressori ed è sulle tracce degli altri due. Tutti fermati e arrestati, invece, gli autori dell’aggressione che a febbraio lo stesso Dolph ha subito a Charlotte. In quell’occasione furono centinaia i colpi esplosi da diverse armi da fuoco. In pieno stile esecuzione il rapper si salvò dall’agguato solo grazie ai vetri anti proiettile del suo Suv. Quasi a celebrare lo scampato pericolo, dopo i fatti di Charlotte, Dolph ha pubblicato un nuovo album “Bulletproof” ora al numero 36 della classifica dei 200 album più venduti.

Young Dolph ferito a colpi di pistola, i precedenti

Non è questo il primo episodio che insanguina il mondo dell’hip-hop e con molto probabilità non sarà neanche l’ultimo. Impossibile non ricordare l’uccisione di Tupac Shakur. Nel novero dei rapper uccisi giusto ricordare anche Notorius B.I.G., Proof, Big L. e Dolla che fu ucciso a soli 21 anni.

Fonte: Dire.it


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here