Adan, profugo iracheno, muore a 13 anni: era stato respinto dalla Svezia e rifiutato da Bolzano

Adan, profugo iracheno, muore a 13 anni: era stato respinto dalla Svezia e rifiutato da Bolzano


Il ragazzino iracheno, affetto da distrofia muscolare, era arrivato alcuni giorni fa a Bolzano dopo essere stato respinto dalla Svezia: la città non gli ha garantito una degna accoglienza e le sue condizioni sono peggiorate dopo un incidente. E’ morto tra sabato e domenica in seguito a un’infezione.
Continua a leggere


Il ragazzino iracheno, affetto da distrofia muscolare, era arrivato alcuni giorni fa a Bolzano dopo essere stato respinto dalla Svezia: la città non gli ha garantito una degna accoglienza e le sue condizioni sono peggiorate dopo un incidente. E’ morto tra sabato e domenica in seguito a un’infezione.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here