Il cane Iceberg ancora “in prigione” in Danimarca, il Parlamento non vota per liberarlo

Il cane Iceberg ancora “in prigione” in Danimarca, il Parlamento non vota per liberarlo


Il cane Iceberg dello chef italiano Giuseppe Perna resta ancora dietro le sbarre di un canile a Copenaghen. “Ingiusto e incomprensibile l’atteggiamento del Parlamento della Danimarca”, ha dichiarato la presidente nazionale di Enpa.
Continua a leggere


Il cane Iceberg dello chef italiano Giuseppe Perna resta ancora dietro le sbarre di un canile a Copenaghen. “Ingiusto e incomprensibile l’atteggiamento del Parlamento della Danimarca”, ha dichiarato la presidente nazionale di Enpa.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here