La lettera di Gaspare: “L’unica colpa che ho in Svizzera è quella di essere italiano”


La lettera di Gaspare: “L’unica colpa che ho in Svizzera è quella di essere italiano”


Gaspare S. racconta la sua storia di 33enne italiano emigrato in Svizzera: tra umilianti campagne stampa contro gli italiani ed enormi difficoltà a trovare un lavoro, anche umile, nonostante una laurea con lode e la voglia di mettercela tutta.
Continua a leggere


Gaspare S. racconta la sua storia di 33enne italiano emigrato in Svizzera: tra umilianti campagne stampa contro gli italiani ed enormi difficoltà a trovare un lavoro, anche umile, nonostante una laurea con lode e la voglia di mettercela tutta.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here