Lamezia, un tumore al cervello stoppa la corsa del piccolo Mattia Guerrieri: “Orgogliosi di lui”

Lamezia, un tumore al cervello stoppa la corsa del piccolo Mattia Guerrieri: “Orgogliosi di lui”


Non ce l’ha fatta il bambino colpito da sindrome di down. I genitori hanno acconsentito all’espianto degli organi. L’intera comunità si stringe attorno alla famiglia Guerrieri.
Continua a leggere


Non ce l’ha fatta il bambino colpito da sindrome di down. I genitori hanno acconsentito all’espianto degli organi. L’intera comunità si stringe attorno alla famiglia Guerrieri.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here