Mafia, il decalogo del 41 bis: dagli arredi della cella alla tv, come cambia il carcere duro


Mafia, il decalogo del 41 bis: dagli arredi della cella alla tv, come cambia il carcere duro


Dagli alimenti alle sigarette, passando per riviste, cibo, pentole e vestiti. Ecco cosa è concesso a chi è sottoposto al 41 bis. Il provvedimento mira a rendere più omogeneo il trattamento dei carcerati di tutti gli istituti di pena.
Continua a leggere


Dagli alimenti alle sigarette, passando per riviste, cibo, pentole e vestiti. Ecco cosa è concesso a chi è sottoposto al 41 bis. Il provvedimento mira a rendere più omogeneo il trattamento dei carcerati di tutti gli istituti di pena.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here