Monopoli, uccide anziano gettandolo in mare: “Niente pena al 17enne se studierà per 3 anni”

Monopoli, uccide anziano gettandolo in mare: “Niente pena al 17enne se studierà per 3 anni”


Il giovane che lo scorso maggio ha ucciso un anziano, spingendolo per scherzo dalla scogliere a nord di Monopoli, è stato “messo in prova”: se si comporterà bene e presterà servizio come volontario, fra tre anni il reato sarà estinto. In caso contrario scatterà la detenzione. Il presidente del Tribunale per i minorenni, Riccardo Greco, spiega: “Vogliamo restituirlo alla collettività”.
Continua a leggere


Il giovane che lo scorso maggio ha ucciso un anziano, spingendolo per scherzo dalla scogliere a nord di Monopoli, è stato “messo in prova”: se si comporterà bene e presterà servizio come volontario, fra tre anni il reato sarà estinto. In caso contrario scatterà la detenzione. Il presidente del Tribunale per i minorenni, Riccardo Greco, spiega: “Vogliamo restituirlo alla collettività”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here