Sissy operata a Bergamo, il padre: “Ora si indaghi su cosa è successo”

Sissy operata a Bergamo, il padre: “Ora si indaghi su cosa è successo”


Sissy Trovato Mazza, l’agente penitenziaria trovata in una pozza di sangue un anno fa nell’ascensore dell’ospedale di Venezia, ha superato un delicato intervento alla testa, ma resta in coma. Il padre: “Abbiamo ancora troppe domande a cui non hanno dato una risposta, mia figlia lotta per vivere, merita chiarezza, non di essere liquidata come suicida”.
Continua a leggere


Sissy Trovato Mazza, l’agente penitenziaria trovata in una pozza di sangue un anno fa nell’ascensore dell’ospedale di Venezia, ha superato un delicato intervento alla testa, ma resta in coma. Il padre: “Abbiamo ancora troppe domande a cui non hanno dato una risposta, mia figlia lotta per vivere, merita chiarezza, non di essere liquidata come suicida”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here