Terremoto, gli incubi non se ne vanno: boom di psicofarmaci, ansia e depressione


Terremoto, gli incubi non se ne vanno: boom di psicofarmaci, ansia e depressione


Tra i terremotati è aumentato a dismisura il consumo di psicofarmaci. Antidepressivi, ipnotici e antipsicotici per molti sono l’unica ancora di salvezza per provare a dimenticare i traumi subiti e ricominciare a vivere. Gli psicologi: “Negli occhi di migliaia di persone paura e smarrimento. Molti hanno perso passato, presente e futuro”. E in questo quadro i ritardi del governo non aiutano.
Continua a leggere


Tra i terremotati è aumentato a dismisura il consumo di psicofarmaci. Antidepressivi, ipnotici e antipsicotici per molti sono l’unica ancora di salvezza per provare a dimenticare i traumi subiti e ricominciare a vivere. Gli psicologi: “Negli occhi di migliaia di persone paura e smarrimento. Molti hanno perso passato, presente e futuro”. E in questo quadro i ritardi del governo non aiutano.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here