Uccise fidanzata con un pugno, ora invoca il diritto all’oblio: “È stato più di 6 anni fa”


Uccise fidanzata con un pugno, ora invoca il diritto all’oblio: “È stato più di 6 anni fa”


L’uomo, condannato in via definitiva, ora pretende che il suo nome scompaia dal web in relazione al caso perché sono passati più di sei anni.
Continua a leggere


L’uomo, condannato in via definitiva, ora pretende che il suo nome scompaia dal web in relazione al caso perché sono passati più di sei anni.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here