Vanna e il suo progetto umanitario che salva centinaia di bambini di Chernobyl


Vanna e il suo progetto umanitario che salva centinaia di bambini di Chernobyl


Dopo la morte del figlio in un incidente stradale la donna, insieme al marito Fabrizio, è diventata coordinatrice di un progetto umanitario che porta il nome del figlio morto 20 anni prima.
Continua a leggere


Dopo la morte del figlio in un incidente stradale la donna, insieme al marito Fabrizio, è diventata coordinatrice di un progetto umanitario che porta il nome del figlio morto 20 anni prima.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here