Connessione lenta? Ecco come velocizzare Internet e navigare meglio


Internet è vitale oggi, ma può capitare che faccia i capricci. La connessione lenta non è infatti una rarità. E quando questo si scontra con le promesse fatte da contratto, ecco che arriva la necessità di verificare la connessione effettiva. Ma come funziona lo speed test? In pratica viene scaricato un pacchetto di dati e poi inviato nuovamente verso il server: questo consente di valutare le velocità di connessione durante entrambe le fasi.

Addirittura, alcuni provider permettono di verificare la velocità di navigazione prima dell’attivazione del contratto: ad esempio, facendo lo speed test di Internet sul sito di Vodafone è possibile vedere la velocità di download della connessione in caso venisse attivata una delle offerte proposte.

Come migliorare la velocità di Internet?

Esistono alcune soluzioni che vi consentiranno di migliorare la velocita di Internet, e dunque di navigare meglio. Per prima cosa, dovete assicurarvi che il router sia configurato bene: questo prevede l’apertura delle porte TCP/IP che potrebbero limitare la navigazione in certi casi. Già che ci siete, tramite il modem/router potrete anche impostare le frequenze di navigazione selezionando la banda su 5 Ghz. Un altro sistema molto utile per aumentare la velocità di Internet, è cambiare provider: dunque scegliendo un operatore che possa offrire una connessione più stabile e rapida.

Altri sistemi per ottimizzare la connessione

Una connessione che appare rallentata, potrebbe anche dipendere dall’anzianità del sistema operativo oppure dalla presenza di problemi a livello di OS. Come ad esempio i virus e i malware, oppure i programmi che girano in background e che impegnano la connessione con un continuo invio di dati. Anche la tipologia di browser usato può incidere: soprattutto nel caso abbiate deciso di installare delle estensioni molto pesanti. Le soluzioni? Scegliere un buon antivirus, chiudere i processi inutili in background e usare un browser semplice senza troppi plugin attivi.

Consigli per velocizzare la connessione web

Ci sono poi altre tecniche e consigli utili per intervenire sulla velocità di navigazione. Se usate il WiFi, ad esempio, vi tornerà utile acquistare un ripetitore di segnale: possibilmente un modello dotato di 4 antenne esterne, più efficace. Anche il cambio dei DNS potrebbe aiutarvi non poco: meglio optare per quelli internazionali, come i DNS di Google. Per poterli modificare, occorre andare nel centro connessioni di rete e condivisione, selezionando le proprietà della vostra connessione attiva. Infine, c’è un altro sistema per velocizzare Internet: disconnettere tutti i device attaccati al WiFi, lasciando solo il principale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here